Letteratura e apprendimento del francese

Letteratura e apprendimento del francese

Pubblicato il 09.11.2017, da Jean-Luc | Categoria Imparare il francese

Gli studenti che imparano il francese in Francia o nel loro paese d’origine si chiedono spesso quali libri possono leggere per migliorare il loro livello linguistico e conoscere meglio la cultura del paese. Ma perché la letteratura è importante per imparare una lingua e quali esempi di letture si possono fare?

Leggere per fare progressi in francese

Certo, la lettura migliora la tua comprensione dei documenti scritti perché ti spinge a cercare il significato delle parole sconosciute o a rileggere i passaggi che non ti sono chiari. Inoltre, dato che un romanzo ha una trama e delle avventure, ciò stimola la lettura perché tutti vogliamo sapere come va a finire la storia! In più, alcuni siti internet ti permettono oggi di ascoltare degli estratti di opere importanti della letteratura francese. Questo è molto utile per trovare nuovi libri o per migliorare la comprensione orale. Infine, leggendo dei grandi autori, scoprirai a poco a poco uno stile e un vocabolario che potranno servirti nelle tue future produzioni scritte.

Leggere dei romanzi dev’essere un piacere

L’apprendimento del francese dev’essere fatto in modo piacevole e bisogna scegliere un libro che ti piaccia. Per questo, non esitare a cambiare opera se ti rendi conto che il libro selezionato non corrisponde ai tuoi gusti! A questo proposito, quale romanzo puoi scegliere? È difficile a dirsi, tanto la scelta è vasta… Le Petit Prince di Saint-Exupéry o le Petit Nicolas di Sempé e Goscinny sono due titoli imperdibili che vanno bene per i più giovani. Citiamo anche Zazie dans le métro di Raymond Queneau. Pensa anche all’autore originario di Antibes, Guillaume Musso: è molto famoso in Francia. Vendredi ou la vie sauvage di Michel Tournier, o il più difficile l’Etranger di Camus sono delle letture che apprezzerai sicuramente. Per gli amanti della Provenza, Jean de Florette e, in generale, tutte le opere di Marcel Pagnol ti daranno grande soddisfazione. Anche Maupassant è un narratore appassionante. Infine, più vicini ai nostri giorni, i romanzi di Amélie Nothomb o di Anna Gavalda possono essere delle opzioni possibili. Allora corri nella libreria più vicina o nella tua biblioteca preferita e buona lettura!

Pubblicato il 09.11.2017, da Jean-Luc | Categoria Imparare il francese
CIA
risus. pulvinar nunc Nullam id, tristique