Ascoltiamo delle canzoni in francese!

Ascoltiamo delle canzoni in francese!

Pubblicato il 23.11.2017, da Jean-Luc | Categoria Imparare il francese

Imparare il francese non è un affare semplice. Tuttavia, al Centre International d’Antibes, durante i corsi di francese, i docenti usano regolarmente metodi che ti permetteranno di fare rapidi progressi nella comprensione orale e scritta, arricchire il tuo vocabolario e migliorare la tua pronuncia in francese. Il tutto in modo divertente e piacevole. Di cosa si tratta esattamente? Delle canzoni, dei film e dei libri! Iniziamo a parlare della musica…

Una canzone permette di consolidare varie competenze

Quando ascolti una canzone, abitui il tuo orecchio al ritmo della lingua francese e prendi familiarità con diversi suoni. Inoltre, grazie al testo che oggi puoi trovare molto facilmente su internet, migliori le tue competenze in quanto a comprensione scritta. Non dimenticare che una canzone è ciò che i professori chiamano un “documento autentico”, cioè un documento che mostra la lingua così com’è parlata dai francesi tutti i giorni. Una canzone è anche il mezzo ideale per arricchire il tuo vocabolario, in particolare per quanto riguarda le parole del registro familiare, del verlan o dell’argot. Il tuo prof. potrebbe anche chiederti di completare il testo o di scrivere a tua volta una strofa. Inoltre, a tutte (o quasi) le nozioni grammaticali corrisponde una canzone. Infine, grazie al ritornello, puoi riascoltare quello che hai già sentito e le rime aiutano la memorizzazione.

Le canzoni veicolano la cultura francese

Hai senz’altro già ascoltato dei pezzi interpretati da artisti quali Francis Cabrel, Grégoire, Zaz o Edith Piaf. Chi non hai mai canticchiato Champs Elysées di Joe Dassin? Studiando le canzoni, si conosce meglio la mentalità delle persone, i loro desideri, ecc. La musica è una lingua universale in cui si ritrovano le preoccupazioni sociali o politiche di una società. Il rap permette di esprimere il malessere dei giovani di periferia, ad esempio. Ascoltare una canzone in francese significa anche avere l’opportunità di conoscere degli artisti e dei paesi francofoni. Non dimenticare che Stromae è belga e che Céline Dion è originaria del Québec. Per tutte queste ragioni, ascoltiamo le canzoni in francese!

Pubblicato il 23.11.2017, da Jean-Luc | Categoria Imparare il francese
CIA
id at ut id, accumsan sit felis consequat. justo