Come mettere d’accordo lo studio del francese con le vacanze al mare?

Come mettere d’accordo lo studio del francese con le vacanze al mare?

Pubblicato il 06.04.2017, da Marouen | Categoria Imparare il francese

Conciliare lo studio del francese e il relax è facile!

Ti chiedi se sia possibile trascorrere delle vacanze studiando senza sacrificare il tempo libero e approfittando al massimo del periodo estivo? Ebbene sì, è possibile! Al Centre International d’Antibes, puoi conciliare lo studio del francese e le vacanze in riva al mare. Parliamo un po’ del programma “junior”: la mattina potrai frequentare le lezioni, mentre il pomeriggio avrai svariate possibilità: corsi intensivi, attività sportive, tempo libero… Dopo penne, gomme e quaderni, spazio agli occhiali da sole, alle infradito e all’olio abbronzante! In effetti, non c’è niente di meglio di un bagno di sole, una partita di beach volley o un tuffo con gli amici per riposarsi dopo le lezioni di francese! Nel campus durante l’estate, in residence o in famiglia ospitante, approfitterai di un vero apprendimento per immersione nella lingua. Se soggiorni presso una famiglia ospitante, praticherai il francese ogni giorno e farai dei rapidi progressi.

Antibes è la destinazione ideale per delle vacanze riuscite

Sai che la Francia è una delle prime destinazioni turistiche al mondo? Inoltre, il francese è una lingua molto utile in tanti paesi. Ad Antibes il tempo è splendido e le spiagge sono magnifiche. Vela, danza, visite di città, caccia al tesoro, karaoke, sport di squadra: le attività che praticherai con gli animatori non mancano. Infatti, Antibes è LA stazione balneare per eccellenza. Il suo clima mediterraneo e le sue spiagge l’hanno resa famosa. Ecco perché è la destinazione ideale per tutti coloro che vogliono rilassarsi mentre imparano una lingua parlata da più di 270 milioni di persone in tutto il mondo.

Delle vacanze sportive e culturali al tempo stesso

Il Mediterraneo, detto anche “Il Grande Blu”, ti riserverà ogni giorno delle sorprese. Sul litorale sorgono città bellissime: Monaco, Eze, Villafranca Marittima, Nizza, Juan-les-Pins, Cannes, ecc. Il tuo insegnante parlerà a lezione di questi luoghi emblematici, che potrai poi ammirare “dal vero” durante il tuo tempo libero.
Dire “mare” significa certamente dire “spiagge e porti”. Per esempio, il porto Vauban di Antibes è famoso in tutto il mondo per i suoi yacht. La baia dei Milliardaires a Cap d’Antibes è piena di piccole cale. Meno conosciuta delle altre spiagge, la spiaggia della Galice è un luogo da scoprire. Per tutti questi motivi fidati di me: se vieni ad Antibes avrai dei ricordi indimenticabili!

Pubblicato il 06.04.2017, da Marouen | Categoria Imparare il francese
CIA
felis Praesent in dictum leo efficitur. non