Corsi di francese in Francia in Costa Azzurra
La festa della mamma nel mondo

La festa della mamma nel mondo

Come si celebra la festa della mamma nei diversi paesi del mondo?

Una giornata celebrata in quasi tutti i paesi

La festa della mamma interessa molti paesi del mondo. Anche se alcuni insistono sul suo aspetto commerciale, è soprattutto una manifestazione d'amore, un omaggio all'impegno e alla devozione materna. Cosa c'è di più normale per un bambino che ringraziare la madre e farle un regalo? Tutti noi ricordiamo i doni preparati alla scuola elementare e la cura che abbiamo avuto nel farli perché piacessero alla nostra cara mamma. Vedrete, tuttavia, che la festa della mamma non viene celebrata nello stesso modo in tutti i paesi: può assumere forme diverse, la sua popolarità non è la stessa ovunque e la data in cui viene celebrata può variare.

Cosa possiamo regalare per questa occasione?

La tradizionale collana di pasta, il portacandele di pasta di sale, il portagioie di cartapesta, il porta mollette o anche un portablocco di cartone ondulato: per quanto utile sia il regalo offerto o discutibile la sua estetica, ciò che conta davvero è l'intenzione del bambino. Allo stesso modo, recitare una poesia, fare un bel disegno, scrivere un biglietto pieno di dolci parole sono tra le idee più comuni. Poi ci sono i regali acquistati nei negozi. Se volete conoscere le tendenze in Francia, dovete sapere che il 75% delle persone fa acquisti per la propria madre proprio per questa occasione, spendendo una media di 60 euro. E voi, che budget siete disposti a spendere per questi acquisti?

Per esempio, per i più grandi, regalare un profumo è una buona scelta.  Questo giorno dell'anno può essere anche l'occasione per offrire un bel mazzo di fiori, dal momento che è un regalo sempre gradito. Le rose sono tra i grandi classici, ma anche le peonie, simbolo di tenerezza, e i gigli, simbolo di maternità, sono scelte sagge. La cosa interessante è che i fiori offerti quel giorno non sono gli stessi in tutti i paesi: in Australia, per esempio, è molto comune regalare alle madri dei crisantemi; mentre in Asia questo fiore è spesso associato alla longevità. In origine, quando è stata creata la Festa della Mamma, i bambini inglesi regalavano alle loro madri una torta in modo che i ruoli potessero essere invertiti per un giorno. Ma i regali dei bambini possono assumere forme diverse a seconda del continente: in Messico e in alcuni paesi dell'America Latina, durante questo giorno le madri non lavorano per godersi la famiglia. La festa della mamma diventa così un'occasione per queste donne di andare al cinema o al ristorante con i loro figli o di fare shopping.

Ma lo sapevate che nei paesi con una tradizione buddista e in alcuni paesi asiatici, la visione che la gente ha della festa della mamma è diversa dalla nostra? Per loro l'obiettivo non è quello di dedicare un giorno all'anno alle madri, ma di evidenziare il loro ruolo durante tutto l'anno. Questo è senza dubbio un modo efficace per evitare che il lato commerciale della festa della mamma prenda il sopravvento.

Quando si svolge questa festa nel mondo?

Molti paesi hanno tradizioni molto vicine a quelle degli Stati Uniti, ma non dobbiamo dimenticare che furono gli inglesi che, già nel XVI secolo, ebbero l'idea di dedicare una giornata alle madri! A questo proposito, una delle particolarità della festa della mamma è che non è legata a una data fissa in tutto il mondo; tuttavia, questa spesso coincide con le belle giornate e la primavera. In Francia, quest'anno, si terrà il 7 giugno. Negli Stati Uniti, dal 1907 è stata scelta la seconda domenica di maggio. Vi chiedete perché? Tutto ebbe inizio nel 1872, quando una donna americana, Anna M. Jarvis, chiese, secondo la volontà della sua stessa madre defunta, di dedicare un giorno a tutte le donne che hanno una famiglia. Germania, Canada, Australia, Finlandia, Finlandia, Turchia, Danimarca, Giappone e Belgio hanno scelto la stessa data. Per la Spagna, è durante la settimana che precede l'evento che le madri sono onorate. In altri Paesi come l'India, Singapore e l'Arabia Saudita, la festa della mamma si celebra il 10 maggio. Per quanto riguarda gli inglesi, questi preferiscono essere un po' più avanti degli altri, dato che il "Mothering Sunday" si svolge verso la metà di marzo.

Da dove viene esattamente questa festa?

"Bonne fête maman!" in Francia, " Gelelicituud!" in Olanda, "Herzliche Grüsse zum Muttertag!" in Germania, "Buona festa della mamma!" in Italia: sono alcuni dei modi in cui si esprime il proprio amore durante la festa della mamma, che prende il nome di "Dia de la madre" nei Paesi di lingua spagnola, "Festa della mamma" in Italia e "Muttertag" nelle terre irrorate dal Reno. Ma quale paese è all'origine della festa della mamma? È difficile dirlo, perché gli omaggi alle madri esistono fin dall'antichità. Infatti, gli antichi greci rendevano omaggio a Rea, la divinità considerata la madre degli dei dell'Olimpo (sì, anche gli dei hanno una madre!).

In Francia si dice che sia stato il famoso Napoleone ad avere l'idea, nel 1806, di celebrare le madri durante la primavera, la stagione del rinnovamento e della fertilità per eccellenza. Nel 1919 fu istituita la prima "Giornata delle madri di famiglie numerose" e le autorità assegnavano la "Medaglia della famiglia francese" alle fortunate, proprio così! Dopo la seconda guerra mondiale, il paese ha subito pesanti perdite umane. Era quindi necessario incoraggiare gli abitanti a fare molti bambini e premiare le famiglie numerose.  Il 24 maggio 1950, la festa della mamma è stata ufficializzata dal Presidente della Repubblica, Vincent Auriol. Attenzione, nel nostro Paese la data annuale è fissata o la quarta domenica di maggio o la prima domenica di giugno se il grande giorno coincide con la Pentecoste. Semplice, no?

Soggiorno linguistico al Centre International d'Antibes

Jean-Luc PICHON - 03/06/2020

Nos suggestions d'articles

Vocabolario essenziale a conoscere in vacanze in Francia

Vocabolario essenziale da conoscere per un turista in vacanza in Francia

Jean-Luc PICHON - 06/05/2020
Imparare il francese

Quali sono le parole e le frasi essenziali da sapere per le vostre vacanze in Francia?

Esclamazioni francesi

Frasi francesi essenziali da conoscere

Ledvina - 21/01/2020
Imparare il francese

Chiunque impari il francese sa che questa lingua ha molte frasi ed espressioni speciali che sono essenziali. Quali sono essenziali da sapere?

Frasi d'amore

Frasi in francese sull’amore e sulla vita

Ledvina - 07/08/2019
Imparare il francese

Chi non pensa al romanticismo quando si parla della Francia? Con una tale reputazione a livello mondiale, i francesi usano quotidianamente espressioni d'amore. Scopriteli!