Le specialità gastronomiche della regione

Le specialità gastronomiche della regione

Pubblicato il 29.10.2016, da Zoé | Categoria Attualità della regione

La cucina della regione di Nizza è unica! Frutto dell’incontro tra la tradizione francese e mediterranea, le ricette provenzali della Costa Azzurra mettono in risalto le gustose verdure della regione, l’immancabile olio d’oliva, la pasta e la pasticceria dell’Italia, così vicina.
La cucina di Nizza è allo stesso tempo saporita ed equilibrata, delicata e piena di gusto.

Oggi vi porteremo alla scoperta delle grandi specialità nizzarde.

La daube niçoise (doba nissarda)

La daube niçoise è un piatto a base di carne di manzo marinata nel vino rosso e nel pomodoro. Oltre a carote, sedano e cipolle, la daube niçoise contiene i funghi porcini, cosa che la distingue dalla daube provençale.

Ricetta della daube niçoise

Le pan bagnat (pan bagnat)

Il pan bagnat è una sorta di hamburger provenzale. Servito freddo, è un pasto completo servito dentro un panino rotondo. All’interno si trovano tutti gli elementi dell’insalata alla nizzarda: uovo sodo, tonno, insalata, pomodori, peperoni, cipollotti, fave, basilico, olive, carciofi, sedano, acciughe e ovviamente olio d’oliva!

Ricetta del pan bagnat

La pissaladière (pissaladiera)

La pissaladière è una deliziosa torta salata di cipolle, acciughe e olive. Originaria di Nizza, la si gusta in tutta la Provenza. Preparata con la pasta del pane, viene spesso considerata come una pizza senza la salsa di pomodoro. Torta salata o pizza, una cosa è sicura: è squisita!

Ricetta della pissaladière

La soupe au pistou (soupo au pistou)

Il pistou è il cugino nizzardo del pesto italiano. La soupe au pistou unisce questo saporito preparato di basilico (balicò come viene chiamato in regione),  aglio, parmigiano e olio d’oliva a una zuppa in stile minestrone.

Ricetta della soupe au pistou

Les beignets de fleur de courgette (li bignéta dé flou dé cougourdéta)

Questa specialità nizzarda è composta – come indicato dal nome – da delicati fiori di zucca avvolti dalla pasta bignè. Si gustano con il saousson, un puré di pomodoro fresco.

Ricetta dei beignets de courgette

Avete voglia di provare queste ottime specialità nizzarde? Perché non venite per un po’ di tempo a godervi il bel sole della Costa Azzurra? Le nostre perentesi del gusto bimensili vi daranno l’opportunità di deliziarvi la bocca mentre migliorate il vostro francese. Oltre alle specialità ricordate qui, ne scoprirete molte altre, come la succulenta socca, i deliziosi gnocchis e la saporita brissaouda.

Pubblicato il 29.10.2016, da Zoé | Categoria Attualità della regione
CIA
non vulputate, Nullam ut consectetur ante. suscipit elementum