Il Festival di Cannes: un’occasione d’oro per imparare il francese

Il Festival di Cannes: un’occasione d’oro per imparare il francese

Pubblicato il 20.05.2016, da Alexia | Categoria Attualità della regione

Il prestigioso Festival di Cannes ha srotolato il tappeto rosso mercoledì, per concludersi domenica 22 maggio – giorno in cui saranno rivelati i fortunati vincitori di questa sessantanovesima edizione. Il CIA è vicino a questo grande evento e i nostri studenti approfittano dell’effervescenza di questo festival internazionale studiando il francese… in Francia!

Un inizio difficile

Il Festival di Cannes è stato pensato all’inizio come un’alternativa alla Mostra del Cinema di Venezia. In effetti, alla vigilia della seconda guerra mondiale, l’intervento dei governi fascisti tedeschi e italiani nel processo di selezione dei film del festival di Venezia è soffocante. Nasce così l’idea di un partenariato franco-americano per la creazione di un festival cinematografico internazionale, libero e democratico. Louis Lumière è nominato presidente di una prima edizione, conclusasi il giorno stesso della sua apertura: il primo settembre 1939, giorno in cui le truppe tedesche invadono la Polonia. La prima edizione ufficiale del Festival de Cannes si terrà nel 1946, una volta finita la guerra.

I film: il modo migliore per imparare il francese dopo l’immersione

Tutti i bilingui ve lo diranno: i due modi migliori di familiarizzare con una lingua sono l’immersione totale (un soggiorno all’estero), o parziale, per esempio guardando regolarmente dei film in versione originale. Volete migliorare il vostro francese? Guardare i film francofoni che hanno ricevuto la celebre Palma d’oro potrebbe essere un buon inizio. Per esempio, avete visto Le monde du silence di Jean-Yves Cousteau e Louis Malle (1956), Orfeu negro di Marcel Camus (1959), Une aussi longue absence di Henri Colpi (1961), Les parapluies de Cherbourg di Jacques Demy (1964), Sous le soleil de Satan di Maurice Pialat (1987), Entre les murs di Laurent Cantet (2008), o ancora Dheepan di Jacques Audiard (2015)?
Il CIA propone corsi per tutti i livelli e tutte le età. I docenti utilizzano vari supporti pedagogici, tra cui film e video in francese. Al CIA siamo consapevoli che per appropriarsi pienamente di una lingua non è sufficiente apprenderne le regole della sintassi. Guardare dei film, come quelli selezionati per il Festival di Cannes, permette di ampliare la comprensione della cultura francofona e di assimilare meglio la lingua.

Non esitate oltre, venite a studiare il francese in Francia, a due passi dalle paillettes de la Croisette e del più grande festival del cinema al mondo.

Pubblicato il 20.05.2016, da Alexia | Categoria Attualità della regione
CIA
eget elementum Praesent sed Phasellus venenatis tempus amet, in quis