La Festa del limone a Menton

La Festa del limone a Menton

Pubblicato il 28.03.2018, da Jean-Luc | Categoria Attualità della regione

Una festa tradizionale della Costa Azzurra

Se ti chiedo di elencare le manifestazioni culturali o tradizionali che si tengono durante il periodo invernale in Costa Azzurra, penserai inevitabilmente al Carnevale di Nizza e alla sua battaglia di fiori famosa in tutto il mondo. Ma non è il solo spettacolo a cui si può assistere in questo periodo. Infatti, ogni anno, c’è una festa che mette in luce un frutto tipico della nostra regione: si tratta della Festa del limone. Si tiene dal 17 febbraio al 4 marzo nella città di Menton (questa città è molto vicina alla frontiera italiana e a sette chilometri da Monaco). Quest’anno, l’ospite d’onore dell’ottantacinquesima edizione è Bombay e l’India: nel 2018, il tema è incentrato sul variopinto universo cinematografico di Bollywood.

Il limone, un frutto emblematico della nostra regione

Il limone è un frutto che si è adattato particolarmente bene al clima mediterraneo, e che viene coltivato in particolare a Menton e nelle cittadine circostanti, cioè Castellar, Gorbio, e Roquebrune-Cap-Martin. Non si tratta di un limone qualunque! Le sue qualità e il suo gusto (è meno acido e più aromatizzato rispetto alle altre varietà), la sua raccolta tradizionale a mano, la sua coltura rispettosa dell’ambiente e il suo marchio IGP (Indicazione Geografica Protetta) contribuiscono a rendere il limone di Menton un prodotto da gustare as-so-lu-ta-men-te!

Uno spettacolo unico

Per l’occasione si confezionano gigantesche decorazioni composte da migliaia di agrumi, legate a un tema che cambia ogni anno. Per realizzarle sono necessarie più di 140 tonnellate di frutti (per la maggior parte limoni e arance) e più di 20.000 ore di lavoro! La sera vengono esposte nei giardini illuminati ad arte affinché gli spettatori possano ammirarle. Oltre ai cortei di carri, detti “corsos”, e ai fuochi d’artificio, potrai assistere a parate, fanfare e spettacoli di strada. Insomma, non ti pentirai di essere venuto. Approfitta quindi del tuo soggiorno linguistico in Francia per trascorrere dei momenti indimenticabili!

Pubblicato il 28.03.2018, da Jean-Luc | Categoria Attualità della regione
CIA
sed ut suscipit Phasellus vel, ut quis,