La Giornata Internazionale della Gioventù

La Giornata Internazionale della Gioventù

Pubblicato il 11.08.2017, da Gloria Metelli | Categoria Cultura & tradizioni

Una Giornata per ascoltare i giovani

Il prossimo 12 agosto si terrà una giornata particolarmente importante per l’avvenire dell’Umanità: la Giornata Internazionale della Gioventù. Lo sapevi che questa iniziativa delle Nazioni Unite, che esiste dal 1999, ha come obiettivi la lotta alla povertà nel mondo e l’aiuto allo sviluppo sostenibile? È essenziale che i politici siano più attenti ai problemi dei ragazzi tra i 15 e i 24 anni, perché questa categoria rappresenta una parte importante della popolazione globale. Se contiamo il numero dei giovani, raggiungiamo la cifra di 1,8 miliardi di persone!

I giovani possono cambiare il mondo

Dato che i giovani di oggi saranno gli adulti di domani, sono loro che possono raccogliere le sfide del mondo moderno. Osserva come sono netti i cambiamenti sociali nel tuo paese. Ti accorgerai che, molto spesso, all’origine ci sono i giovani che mettono in pratica i loro valori di tolleranza, condivisione e uguaglianza. Ma sono molte le cose che rimangono da fare affinché i bambini e i ragazzi di tutti i paesi godano di buone condizioni di vita. Oggi le priorità sono l’accesso all’istruzione e alle nuove tecnologie, la possibilità di trovare un impiego, il miglioramento della sanità, la lotta alla delinquenza e alla tossicodipendenza, la prevenzione dell’HIV e la protezione dell’ambiente.

Agire per le generazioni future

Sicuramente sai che, nel mondo, tanti bambini non hanno la possibilità di avere una vita normale. Alcuni giovani sono vittime della disoccupazione, mentre dei bambini sono obbligati a lavorare duramente per sopravvivere. Alcuni soffrono di malnutrizione e non hanno accesso alle cure. Inoltre, in varie parti del mondo, i conflitti armati impediscono ai giovani un vero accesso alla scolarizzazione. Non tutti gli adolescenti hanno la fortuna di poter fare un soggiorno linguistico in Francia, per esempio. Inoltre, i giovani hanno capito che le generazioni precedenti non sono state abbastanza sensibili riguardo la protezione dell’ambiente, per questo motivo, oltre alla giornata mondiale della gioventù è stata istituita la giornata modiale della Terra. Adesso le cose stanno cambiando e sono sempre più numerosi coloro che proteggono la natura o utilizzano le risorse in modo sostenibile. Allora, promesso: diamoci tutti appuntamento il 12 agosto!

Pubblicato il 11.08.2017, da Gloria Metelli | Categoria Cultura & tradizioni
CIA