Il 14 luglio

Il 14 luglio

Pubblicato il 13.07.2017, da Gloria Metelli | Categoria Cultura & tradizioni

È necessario ricordarti che la data della Festa nazionale francese è il 14 luglio? Sappi che è stata istituita nel 1880 e che ovviamente è un giorno festivo. Per i francesi è il simbolo della fine della monarchia assoluta e dei privilegi, ma anche della riconciliazione nazionale.

La parata militare

Ma cosa succede esattamente in Francia durante questa commemorazione? Prima di tutto, come in molti altri paesi, c’è una parata militare che si svolge nella capitale, sugli Champs-Elysées. Il Presidente delle Repubblica passa in rassegna le truppe, mentre gli spettatori guardano gli aerei della Patrouille de France in cielo. Questi aerei dell’Armée de l’Air sono famosi in tutto il mondo per le loro acrobazie. A volte, il Capo di Stato tiene un discorso che viene trasmesso in televisione. In molte città si tengono dei concerti e gli abitanti possono vedere e ascoltare le fanfare per strada. Inoltre, i soldati intonano canti militari, tra cui la famosissima “Marsigliese.

I fuochi d’artificio

Ma il 14 luglio non sarebbe niente senza i tradizionali fuochi d’artificio che piacciono a grandi e piccini. Tutte le grandi città della Costa Azzurra hanno i loro fuochi e fanno il massimo per offrire lo spettacolo più bello della regione. Così Antibes, Cannes e Nizza ci lasciano a bocca aperta ogni anno con delle prestazioni pirotecniche indimenticabili.

Balli e concerti

La sera vengono organizzati un po’ dappertutto dei balli. Il più popolare rimane il “ballo dei pompieri” che si tiene la vigilia della Festa nazionale. Aprendo le porte al pubblico, i vigili del fuoco permettono alla popolazione di conoscerli meglio. Non bisogna dimenticare i famosi balli musetta che danno risalto a uno strumento così spesso associato alla Francia: parlo della fisarmonica, ovviamente. Ma ci sono anche concerti per i più giovani, te lo assicuro!

Pubblicato il 13.07.2017, da Gloria Metelli | Categoria Cultura & tradizioni
CIA
Aliquam lectus sem, vel, commodo mattis leo