La Giornata mondiale della Terra

La Giornata mondiale della Terra

Pubblicato il 26.04.2017, da Gloria Metelli | Categoria Cultura & tradizioni

Spero che tu sia d’accordo con l’affermazione che la protezione dell’ambiente è una cosa fondamentale. Ebbene, il 22 aprile è la Giornata della Terra. Con tutto quello che sopporta ogni giorno, il nostro caro pianeta merita proprio un giorno di attenzione!

La Giornata internazionale della Madre Terra prende il via da una manifestazione ecologista cominciata nel 1970 negli Stati Uniti. Oggi ci sono circa 180 paesi partecipanti, cioè più di 500 milioni di persone rappresentate. Questa mobilitazione è importante perché sappiamo che l’ambiente in cui viviamo è minacciato principalmente dal riscaldamento climatico, dalla deforestazione e dall’inquinamento dell’aria e dell’acqua. Che cosa lasceremo alle generazioni future se continuiamo a non rispettare il luogo dove noi tutti abitiamo?

Abbiamo preso delle cattive abitudini che hanno un impatto negativo sulla Natura. Ecco perché dobbiamo cambiare urgentemente i nostri comportamenti e insegnare ai bambini a fare la stessa cosa. La Giornata mondiale della Terra è un’opportunità meravigliosa per prendere iniziative “verdi”. Perciò organizza delle attività nella tua scuola con i tuoi prof. Per esempio, puoi suggerire ai tuoi compagni di acquistare prodotti locali, costruire un punto di compostaggio, pulire le rive di un fiume, lottare contro lo spreco di cibo o sensibilizzare i tuoi amici sul riciclaggio.

E a casa, cosa bisogna fare? Non dimentichiamoci che proteggere l’ambiente solo il 22 aprile non basta, e che ogni giorno dobbiamo adottare delle abitudini ecologiche. Pensa se riesci a recuperare l’acqua piovana per innaffiare il tuo giardino o le tue piante, evita di utilizzare prodotti chimici per le pulizie, non sprecare inutilmente energia e scegli alimenti biologici. Se riuscirai a farlo, avrai portato a termine la tua missione!

Pubblicato il 26.04.2017, da Gloria Metelli | Categoria Cultura & tradizioni
CIA