Che cos’è “l’art de vivre à la française”?

Che cos’è “l’art de vivre à la française”?

Pubblicato il 21.11.2018, da Jean-Luc | Categoria Cultura & tradizioni

Quali sono le caratteristiche dello stile di vita francese? A che cosa si riferisce il famoso detto “art de vivre à la française”? Non è facile dare una risposta sintetica a queste domande, perché questo famoso stile di vita francese ingloba aspetti diversi. Quel che è certo è che la Francia viene spesso presa a modello quando si parla di arte della tavola, gastronomia, estetismo, raffinatezza o eleganza.

Lo stile francese (che può essere l’equivalente di quello che gli anglosassoni chiamano French Touch) è inseparabile da quel saper essere e da quel saper vivere che ci rendono famosi in tutto il mondo. In altre parole, è un modo di vivere e una maniera di vedere il mondo di cui vi elenchiamo qualche caratteristica.

Haute couture e settore del lusso

La Francia vanta innanzitutto una fiorente industria del lusso. Louis Vuitton, Hermès, Cartier o Louboutin sono griffe emblematiche di prodotti di prestigio. Questo gusto per gli oggetti di grande qualità si ritrova nel settore della moda.
Lanvin, Dior, Chanel, Christian Lacroix, Pierre Cardin, Saint Laurent, Paco Rabanne sono alcuni dei nomi più quotati per quel che riguarda la haute couture francese. Ma queste griffe non sarebbero niente senza la Donna francese, incarnazione della libertà e dell’eleganza.

Gastronomia e amore per il vino

La gastronomia è inscindibile dal modo di vivere alla francese. Ma non si tratta tanto del contenuto del piatto, quanto dell’importanza data al pasto e alla convivialità. In Francia, il pasto è un momento che richiede tempo e attenzione.

Accogliere bene i commensali, decorare un piatto con talento, realizzare un accordo perfetto tra le pietanze e i vini o apparecchiare la tavola con gusto sono delle priorità per gran parte della popolazione. La cucina francese si distingue per raffinatezza e creatività. In alcuni settori, come la pasticceria, i francesi raggiungono anche l’eccellenza.

Il paese della letteratura e della libertà d’espressione

La Francia è il paese degli scrittori, dei filosofi illuministi e degli esistenzialisti che frequentavano Saint-Germain-des-Prés e il Café de Flore. In effetti, la nostra concezione di istruzione lascia grande spazio allo spirito critico e alla riflessione.

Quanto alla libertà d’espressione, permette a ciascuno di dare liberamente la propria opinione. I giornalisti godono della libertà di stampa e possono scegliere mezzi d’espressione come la caricatura o le vignette satiriche.

Pubblicato il 21.11.2018, da Jean-Luc | Categoria Cultura & tradizioni
CIA
dolor. felis odio consectetur pulvinar ipsum libero. dolor